« torna alla gallery
Aquila Budello appesantito C

Budello appesantito tipo “C”

Può essere montata su questi strumenti

liuto

Liuto / Chitarra barocca

treble

Soprano

tenore

Tenore

basso rinascimentale

Basso rinascimentale

violino

Violino, viola, cello storico

…there is another sort of strings, which they call Pistoy basses, which I conceive are none other than thick Venice-Catlins, which are commonly dyed, with a deep dark red colour.”

(Thomas Mace “Musick’s Monument” London 1676)

L’APPESANTIMENTO DEL BUDELLO E’ UN FRUTTO ORIGINALE ED ESCLUSIVO DELLA NOSTRA RICERCA

ATTENZIONE: Avvisiamo la gentile clientela che, a causa di alcuni lavori di espansione della nostra azienda (nuovi macchinari, etc.), siamo costretti a sospendere la produzione delle corde appesantite tipo “C”. Ci scusiamo per l’inconveniente arrecato. Non siamo al momento in grado di prevederne la ripresa anche se è nostra intenzione ritornare a farle.

Introduzione

La comparsa delle corde filate provocò, a partire dalla fine del XVII° secolo, l’abbandono definitivo delle antiche tecniche manifatturiere dei bassi tradizionali in puro budello. Questo spiega perché le corde in budello naturale moderne, qualora utilizzate nei registri gravi, non producano una resa acustica accettabile, rendendo perciò inevitabile l’utilizzo di bassi filati anche per repertori musicali precedenti la loro comparsa storica causando, oltre ad un evidente paradosso filologico, problemi di equilibrio timbrico e dinamico con le corde più acute.

Numerosi rilievi dei diametri dei fori per le corde gravi eseguiti nei ponticelli e nelle cordiere originali di strumenti a pizzico e ad arco del tardo XVI° – XVII° secolo dimostrano che tali fori sono troppo stretti per permettere ad una corda di solo budello di raggiungere tensioni di lavoro sufficienti.

L’iconografia musicale del Seicento dimostra che le corde basse si presentano con colori diversi da quello tipico del budello naturale e cioè dal rosso scuro al marrone. I trattati di allora confermano infine che i bassi di budello in uso possedevano persistenza sonora ed esuberanza acustica.

Tutto questo suggerisce un’ipotesi rivoluzionaria: l’appesantimento del budello, strategia tecnologica dei cordai del tempo per rendere realmente sonore le corde dei  bassi.

Completamente ridisegnate

Corde in budello naturale (come le nostre VENICE) oliato caratterizzate da un elevato peso specifico standardizzato ottenuto con carica con polvere di rame metallico (NON usiamo assolutamente sali di Mercurio o Piombo). I diametri inferiori a 180 C presentano un grado di appesantimento progressivamente ridotto al fine di attenuare l’eccessiva brillantezza acustica altrimenti manifestata dai calibri più sottili.
Colore rosso cupo, superficie oliata.

CARATTERISTICHE E CAMPO DI APPLICAZIONE

Sonorità potente e calda, priva dell’eccessiva brillantezza tipica delle corde filate, perfettamente coerente quindi con la personalità timbrica e dinamica di quelle più acute, in budello naturale o in nylon. Eccellente tenuta di accordatura, superiore a qualunque corda filata o in budello naturale. Indispensabili per i registri bassi degli strumenti musicali sino alla prima metà del XVII secolo con montatura rinascimentale o barocca.

Ecco un esempio della sonorità di un liuto a 11 ordini in re minore con le nuove corde in budello appesantito

IL DIAMETRO IN BUDELLO EQUIVALENTE

Per una maggior semplicità di calcolo e di possibilità di utilizzo di qualunque regolo calcolatore a disposizione, le corde in budello appesantito tipo C e filate su Nylgut® (tipo D e DE) risultano contrassegnate da una lettera preceduta da una numerazione che indica il diametro del budello nudo equivalente. Così ad esempio le corde 140 C  e 140 D indicano delle corde che corrispondono, per i calcoli, ad un budello naturale di 1,40 mm. di diametro. Il diametro reale della corda (in questo caso di budello appesantito e di una corda filata tipo D) risulta naturalmente inferiore; a parità di altezza di intonazione presenterà però la stessa tensione di lavoro di una corda in budello naturale di 1,40 mm.

ATTENZIONE: Le corde appesantite tipo “C”, a causa della loro particolare complessità costruttiva, possono soffrire di una produzione incostante. I tempi di consegna potrebbero pertanto dilatarsi. Ci scusiamo per l’inconveniente assicurando che stiamo lavorando per una soluzione positiva del problema.

PER SAPERNE DI PIÙ

Per saperne di più leggi le nostre F.A.Q.

PREZZI Budello appesantito C

Ordine minimo: 40 euro (IVA esclusa)

CODICE Lunghezza (cm) EURO IVA esclusa
112 C solo 120 23,10
120 C solo 120 23,10
124 C solo 120 26,40
132 C solo 120 26,40
140 C solo 120 31,30
150 C solo 120 36,10
160 C solo 120 36,10
170 C solo 120 38,80
180 C solo 120 38,80
190 C solo 120 39,00
200 C solo 120 43,10
210 C solo 120 43,10
220 C solo 120 43,10
240 C solo 120 50,70
250 C solo 120 50,70
270 C solo 120 61,60
280 C solo 120 61,60
300 C solo 120 64,00
320 C solo 120 68,00
340 C solo 120 68,00
360 C solo 120 72,00
380 C solo 120 72,00
400 C solo 120 74,00

Galleria

Corda appesantita tipo C Viola da braccio set-up Liuto a 7 cori: dettaglio F. Le Troy (1690 ca.): Ritratto di Charles Mouton, dettaglio Jakob Lindberg al suo liuto 15-Copia di testa viola norimberga modificata  Anonimo francese, metà sec XVII: dettaglio di liutista Girolamo Martinelli, 2a metà 17° sec: Concerto in casa Lazzari Girolamo Martinelli, 2a metà del 17° sec: dettaglio delle corde marroni del violone Girolamo Martinelli, 2a metà del 17° sec: dettaglio delle corde marroni del violone G. Martinelli: detaglio sulle corde maroni del basso di violino Francois le Troy, 1690 ca, dettaglio sui contrabbassi marrone scuro  Anonimo olandese della metà del XVII secolo: dettaglio sui bassi rosso/arancioni in un liuto a 12 ordini  Anonimo olandese della metà del XVII secolo: dettaglio sui bassi rosso/arancioni in un liuto a 12 ordini Rutilio Manetti, Siena 1625; dettaglio dei bassi marrone Rutilio Manetti, Siena 1624: detagli sulle corde basse marroni nel Liuto e del Violino3° e 4° ( Misurazione del diametro del foro della quarta corda in una Viola di Andrea Amati 'Carlo IX' (1570 ca?). Ashmolean Museum, Oxford Misurazione del diametro del foro della quarta corda in una Viola di Andrea Amati 'Carlo IX' (1570 ca?). Ashmolean Museum, Oxford

Commenti recenti

M° Massimo Gasbarroni – Italy
Come le accennavo frettolosamente, anch’io come, credo, tutti i chitarristi di questo mondo, abbiamo sempre avuto il problema di reperire delle corde di chitarra con delle prestazioni meccaniche e sonore accettabili.
Quando ero studente, fine anni quaranta-cinquanta ho provato anche le corde di budello e di seta naturalmente.
Ma se andavano bene per piccoli spazi non erano certo adatte ad una moderna sala da concerto, come ad esempio il Teatro Petruzzelli, 3000 posti, dove tenni un concerto senza problemi.
Sembrerebbe, a meno di un colossale abbaglio, che con le sue corde io possa aver finito di soffrire…
SYMON HOLMES – UK
Guys! I have just strung my soprano,concert and banjouke with your red strings, they are awesome! The sound is rich, the tonation beautiful and the low G for the concert uke is a wonder to behold. My instruments have never sounded so good. I thought my other Aquila strings were good…..but these…..WOW! My brother-in-law also plays uses and I have bought him two sets also. Thank you sooooo much for making these strings
David Stanley – UK
…My set of Alchemia lasted over four months without losing their tone or their volume. That is a big compliment to the strings. Other strings would occasionally last me six weeks, other strings normally only last me about two weeks!
COLLAERTH THEO
I recently bought a few set of strings from your company. I wanted to try new strings after being loyal to my former brand for over thirty years. I must say I was pleasantly surprised in your Nylgut strings. The trebles where very nice
ANDREA PETTINARI – ITALY
Vi vorrei rivolgere i miei più sentiti complimenti per il lavoro che svolgete, e il senso di orgoglio che mi compisce nel pensare che un’azienda italiana lavori in questo modo. Ho iniziato a suonare anche grazie a Voi, e questo ve lo devo.
REINHOLD KRAUSE
…ok, your loaded long gut string is the best from long time.So am am waiting until you can…
Ann Beckett – AUSTRALIA
It is rare these days to find the dedication to customers’ needs by yourself and your Company and I absolutely applaud you for this, not too many companies would go out of their way to help like you have, rather they would dismiss it as just not worth the effort….Aquila have just been absolutely outstanding in offering help….
Phil Doleman – UK
…Anyway, as a user of your uke strings for as long as I can remember (at least 10 years I’m sure)….I’m not asking for free products, simply to share the fact that I love your strings!
DEAN BECKETT
Thank you for your wonderful customer service, I cannot speak highly enough of your fantastic follow up and I will continue to use Aquila strings and a lot of that has to do with the treatment I have received from you and your Company.
Andrea Pettinari – ITALY
…felice che un’azienda italiana sia capace di distinguersi per professionalità e innovazione, come Voi fate.
M° Marcello Appignani
I have tried a lot of different brands of guitar strings but I never heard a sound so fitting to me! I am an ”anomalous” guitarist because I play also on the piano so I cannot have long nails and with the classical guitar strings Alabastro I got the sound I looked for.
Michael Malley – USA
…I love the low g red series for the Ukulele. On my concert uke it works great…
M° Domenico Lafasciano
Ho avuto il piacere di provare le corde armoniche Aquila.
Ottimo prodotto, con perfetta intonazione, bellissima cantabilità, prontezza d’attacco,
fascino nel vibrato.
Inoltre la loro lunghezza e morbidezza, rendono anche piacevole il noioso lavoro del cambio
di corde.
Le userò e le raccomando vivamente !
John Kelly – USA
…I have used your strings for years and love them…
Steve Paull – Australia
The new Red Aquila strings have arrived.
I have tightened the lower G string up to the B above G with no problems.
Many thanks for your kindness and great service.
James Everhart – USA
…I thank you very much for your service. As well as the quality of your product. I am a fan of Aquila strings for life.My ukulele says thank you very much! Have a Great Day!
Kreg Viesselman – Norway
My luthier, Leonardo Michelin-Salomon of LMS guitars, gave me a set of your strings to try on the guitar he made for me. Simply put, I love them.
Toon Van Schuylenbergh – Belgium
Hey Aquila, I’am playing ukulele for a few years now and I’am in love with Aquila strings. I always use Aquila strings…
Taro Tamura – Japan
I have web shop ”Spain Guitar Online Shop” in Japan. I have sell mainly Classical guitars,Flamenco guitars and Ukes. I am interested in your ukuleles strings. It’s fantastic.
Julian Roach – UK
… After two weeks of playing on them every day I am still delighted with them….I find them molto cantabile, with excellent sustain, quick in their response and highly responsive to variation in touch. They bring a new kind of sound out of my Sakurai-Kohno, a very ’alive’ kind of sound. I normally play on D’Addario Pro Arte, which I regard both as excellent strings and good value. Alabastros cost a lot more, but I will pay the difference for their distinctive charm. I thought you might like to know that you have a customer in the UK who is very pleased with your strings…
Monique “Honeybird” Mizrahi – New York – US –
Aquila Corde charango strings have brought my charango sound to a new level. The supernylgut strings have a warm full sound with a magical presence which I haven’t heard in any other charango strings. Clarity in glissandos, nice feel for bends, definition in the double strings, pull-offs and hammer-ons. I am very happy with Aquila Corde. Grazie mille!
David Stanley – UK
On Nylgut strings…Many listeners have commented on their beautiful clear sound.
These are the best strings I have used in over 50 years of performing & teaching.
KIM MEYER – CANADA
Eventually I got my banjo tuned to standard G tuning….
I had to shorten a couple of the strings because of too many wraps around the tuner post, but now it stays in tune.
I love these Nylgut strings…
Michael Curry – USA
Alabastro, basses were nice and round, with plenty of edge to cut through, a very good string with lots of volume….
Nylgut- Extremely dynamic string, these are loud with better tone than carbon strings, all the brightness one would ever wantI would keep them on 2 of my 5 guitars though, because the grip on them is amazing, the unbelievable dynamic range, and they are warmer than carbon…. I must admit, I have been using very clear nylon strings over the yearsso nylgut was a nice in-between alternative, I think I will buy more in the future for sure..
The Bionylon felt great under my fingers, and I loved the sustain when I would do a glissando.
Salvatore Pinto – ITALY
…sono bellissime, grazie. siete stati molto gentili continuerò a usare queste corde.
George Charalampidis – Greece
…I love the sound of Aquila’s Nylgut for Oud and I do not want to buy strings from another company…
Tom Sweeney – UNITED STATES
I use a variety of Aquila strings on various instruments and appreciate the quality products and your responsiveness to customers.
JUHA – Finland
Thank you very much for your kind support!!! Aquila has supported our events since we first begun and you have played a major role in helping us keep ukulele alive here……
Scott Wenholz – California
I put the Lavas on my 8 string Uke this weekend and love them….the tone of the originals were great, but the Lavas are another level. Like the reds, they take a little while to settle in, but once they do, they sound and feel amazing. The black strings on a dark fret board looks cool too.
Castellaro Davide – The Utopia Custom shop – Italy
… In questo periodo diversi miei clienti mi chiedono i Vostri prodotti…
Del Ventruella – US
…My first reaction, when I installed this strings, was to tell myself to send Aquila a message and proclaim the guy who came up with these red label strings to be a genius! (Probably tired of hearing that by now…)
Seoung Don Min
We’re so satisfied with your product.
Thank you for everything and honored I like this nice bright tone and rapid attack response.
also I think (as you written down the back of the pack) tone stability is quite nice
Andrea Rinaudo – Italy
…mi ha stupito l’equilibrio tra bassi e cantini, cosa che permette anche di ottenere maggiori estensioni di volume con lo strumento, in registro acuto. Dal punto di vista timbrico poi sono davvero eccelse, nulla da invidiare alle…..   …le migliori corde mai provate (e non voglio far l’adulatore, non lo sono mai stato)….
Oddbjorn Larsen – Norway
I got my Thunder reds for my Kala ubass yesterday. Put them on right away. Last night at rehearsal with my band. They all loved the tone, and for me the playability is way better than the standard strings. The deep E is loud and clear and makes it easy to make a statement for the bassist with a small bass. Thanks a lot
Rob Wright – AUSTRALIA
…I also recently bought a set of Aquila Reds for my Kala UBass which I am very happy with as well…
Mr. Clifford J. Lueck – US –
…just admiration for purchasing your Super Nylgut Ukulele strings for my 60 year old Mickey Mouse Getar I recently acquired.
I was able to achieve the required pitch and stability in seconds. That is saying a lot for a plastic Uke.

I will continue to purchase your strings for my 200+ collection of string instrument….

Regards
M° Stefano Aruta – Italy
… ieri ho ricevuto le 12 mute di AMBRA che avevo richiesto, ho montato una nuova muta e sento il bisogno di ripeterti quanto detto al telefono a mio parere sono le migliori corde oggi reperibili.
…il mio parere è frutto di una esperienza quarantacinquennale …
Innanzi tutto ho sempre insegnato ai miei allievi che la musica è l’arte di organizzare i suoni ma la matrice di tutto è il suono in sè come mero epifenomeno ed al di la di ogni banale considerazione su potenza , durata , sustain ed altre simili amenità ti ringrazio perché attraverso la tua ricerca hai ridato nobiltà al suono della chitarra , si vede che dietro al tuo lavoro non vi è solo una mera ricerca commerciale , ma un affanno teso alla ricerca del bello in modo da mettere noi musicisti in condizione di dare il meglio…
Andre Hendriks – NL
A ukuleleshop is not complete whitout Aquila strings
John Whipps, – UK –
I bought a set of Rubino classical guitar….I love the strings on my guitar. ( Amalio Burgeut AB rio.) in fact, I wish to compliment you on both the quality of the strings and the service. Many thanks for the excellent and unique strings and exceptional service.
Manuali Condizioni di vendita Sicurezza certificazioni Impegno sociale